Usher: “Con il tempo ci ho preso gusto con il vino!”

Rapper, produttore, attore e scopritore di talenti, la star americana è diventato anche un esperto di vino. La prova tra qualche riga!

 

“Ho scoperto il vino sul tardi viaggiando in tutto il mondo. Ogni volta che arrivavo in un paese, in un hotel, in un ristorante o ero ospite di persone del posto, mi venivano serviti dei vini che incantavano il mio palato! Nel corso del tempo, ci ho preso gusto! Al punto da costruire una grande e bella cantina a casa. È d’altronde uno dei miei posti preferiti in casa. Ne vado molto fiero. Ho sorvegliato io stesso i lavori con gli specialisti! Una pietra dopo l’altra, una volta dopo l’altra! In effetti è lì che conservo le mie bottiglie più preziose! Volevo un bello scrigno per questi vini gioiello!”

“I miei vini preferiti vanno dal Caymus (Napa Valley), passando dall’Oriel Pinot Noir (Alsazia), il Riesling, il Corton-Charlemagne o il Belle Glos (Santa Barbara). Per quanto riguarda lo Champagne, sono un patito del De Venoge rosé! Nella mia cantina possiedo anche un’intera gamma di Bordeaux bianchi!”

bio-image
Nota